MENU

I vantaggi, anche fiscali, per i PRIVATI VENDITORI che utilizzano il Rent to Buy.

Se vuoi vendere più agevolmente un immobile in una situazione di mercato generalmente stagnante
ed in alcune zone addirittura al collasso, sicuramente il Rent to Buy rappresenta uno strumento utilissimo
se non addirittura indispensabile.

Non è assolutamente detto che riducendo il prezzo tu riesca a vendere. Potrebbero esserci altri ostacoli
che impediscono ai tuoi potenziali clienti di acquistare e tu, con il Rent to Buy, potresti consentire loro di superarli.
Senza dover disastrosamente svendere il tuo immobile o rassegnarti ad un semplice affitto, potenzialmente rischioso
e fiscalmente penalizzante.

Se, invece di affittare, vendi con il Rent to Buy, ottieni i seguenti vantaggi:

- puoi percepire ogni mese un flusso di cassa molto piu alto di quello di un normale affitto;

- hai un conduttore di livello superiore rispetto a quello che potresti avere in una normale locazione, sia in termini
di affidabilità economica, sia in termini di cura del tuo immobile, che il tuo inquilino-futuro proprietario,
essendosi impegnato nell'acquisto, tratterà come se fosse già suo;

- ti metti al riparo da ulteriori ribassi del mercato immobiliare, avendo fissato oggi il prezzo di vendita;

- vieni largamente premiato sotto il profilo fiscale: paghi le imposte, anche con la cedolare secca, solamente
su quella parte, della tua riscossione mensile, destinata all'affitto/godimento del bene, mentre non paghi nulla
sulla quota che viene accantonata sul futuro acquisto.

Ti starai probabilmente chiedendo come potresti proporre correttamente questa soluzione ai potenziali acquirenti
del tuo immobile vista l'innovatività della formula e la complessità della sua spiegazione, ulteriormente complicata
dall'esistenza di due diverse tipologie contrattuali: il Rent to Buy Originale ed il Rent to Buy con Riscatto.



Il compito di gestire correttamente le spiegazioni tecniche di entrambe le tipologie contrattuali ai tuoi potenziali
acquirenti non compete nè a te nè agli Agenti Immobiliari di cui ti avvali. Se vuoi che il Rent to Buy funzioni,
questo compito deve necessariamente essere svolto da un professionista esperto e competente:
lo Specialista Rent to Buy Consulting.

Per te e per i tuoi Agenti Immobiliari, al fine di gestire correttamente la comunicazione iniziale, abbiamo predisposto
uno strumento efficacissimo: il VIDEO 1, intitolato "Cos'è il Rent to Buy e come funziona in Italia", con il quale,
in soli 9 minuti, spieghiamo con precisione gli aspetti fondamentali della metodologia di compravendita Rent to Buy.

Lo puoi facilmente scaricare da YouTube, basta scrivere Rent to Buy e viene fuori al primo posto.
Per vedere tutti gli altri video vai sul nostro canale Rent to Buy Consulting.


Questo video è stato realizzato con il preciso scopo di fare chiarezza sulla metodologia Rent to Buy, eliminando
tutte le storture e le inesattezze che i mass media hanno diffuso, creando nei potenziali acquirenti delle errate
aspettative, che pochissimi venditori sono in grado di soddisfare, come ad esempio la possibilità di comprare casa
pagandola a rate in 10 anni.

Usalo ogni volta che devi spiegare il Rent to Buy ad un tuo potenziale acquirente. Oltre ad evitare di bruciartelo
a causa di una comunicazione inesatta o incompleta, otterrai un ridimensionamento delle sue errate aspettative
ingenerate dai mass media.

Lascia pertanto che il video faccia la sua funzione e limitati a mostrarlo, anche con un semplice smartphone
al tuo potenziale acquirente, senza tentare di gestire tu qualsiasi spiegazione ulteriore.

Assicurati anche che gli agenti immobiliari di cui ti avvali facciano altrettanto: il VIDEO 1 serve a tutti i venditori,
siano essi privati, costruttori o agenti immobiliari.

Potrai così concentrarti meglio a gestire la trattativa sul prezzo di vendita, che resta assolutamente
di competenza tua o dei tuoi Agenti Immobiliari.

Nel momento in cui vi sarà un acquirente effettivamente interessato ad acquistare il tuo immobile,
lo Specialista Rent to Buy Consulting, provvederà a fornire a tutti i soggetti coinvolti le più approfondite
spiegazioni tecniche di entrambi i modelli contrattuali.

Il passo seguente è quello di predisporre per il tuo acquirente una pianificazione finanziaria dell'acquisto,
affinché lui possa verificare la piena e sicura sostenibilità del budget di investimento previsto.

Cercheremo ovviamente, se il tuo potenziale acquirente ha la capacità finanziaria necessaria, di indirizzarlo
sul Rent to Buy Originale, nel quale tu sei più garantito potendo ricevere una caparra confirmatoria iniziale,
a differenza del Rent to Buy con riscatto, in cui non è prevista alcuna caparra e devi quindi tutelarti
con un versamento mensile sensibilmente più alto di un normale affitto.

Abbiamo inoltre la possibilità di mettere a sua disposizione del tuo potenziale acquirente un Consulente Finanziario
di una delle società leader nella distribuzione di prodotti finanziari (mutui, leasing, prestiti personali, etc.)
per analizzare da subito il suo profilo creditizio. Tenendo poi monitorata la situazione durante
il programma Rent to Buy il Consulente Finanziario riesce quasi sempre ad anticipare l'ottenimento del mutuo
ed il rogito notarile.

Solamente quando tutti gli aspetti finanziari saranno perfettamente a posto predisporremo la proposta d'acquisto
Rent to Buy e prenderemo contatto con il Notaio designato per la stipula della contrattualistica definitiva.

Richiedi gratuitamente, per te e per i tuoi Agenti Immobiliari, il simulatore del programma Rent to Buy,
appositamente studiato per negoziare più facilmente gli accordi economici con il tuo acquirente.


ABBIAMO ALTRI DUE GRANDI STRUMENTI PER AIUTARTI A VENDERE MEGLIO E PIU' VELOCEMENTE

Il primo è costituito dalla piattaforma MLS Rent to Buy Plat, attraverso la quale siamo in grado di accrescere
in modo esponenziale il bacino dei potenziali acquirenti del tuo immobile.

Per capire quanto sia potente ed efficace un sistema MLS (Multiple Listing Service) dedicato al Rent to Buy
e che spinta può dare alla vendita del tuo immobile vai sul sito www.renttobuyplat.it.

Il secondo è costituito dalla possibilità di gestire la vendita del tuo immobile organizzando una collaborazione
con alcune delle Agenzie Immobiliari ubicate vicino al tuo immobile, che noi andiamo a selezionare per te.

Se vuoi ampliare il bacino dei tuoi potenziali acquirenti non ha senso che tu dia un incarico in esclusiva
ad una sola Agenzia Immobiliare, se lo fai limiti le tue possibilità di vendere.

Ma sarebbe altresì sbagliato dare un incarico verbale, senza esclusiva, a tutte le Agenzie della zona:
così facendo terranno la documentazione nel cassetto, nessuno lo pubblicizzerà e nelle trattative
punteranno tutti ad abbassare il prezzo, facendosi concorrenza l'uno con l'altro.

Per aiutare i proprietari a vendere tutelando il valore del loro patrimonio immobiliare, abbiamo studiato
l'incarico di mediazione per la vendita con obbligo di collaborazione.

Il suo funzionamento è semplicissimo: tu conferisci a noi un unico incarico di mediazione e noi ci obblighiamo
ad estenderlo alle Agenzie Immobiliari ubicate vicino al tuo immobile, che noi selezioniamo per te.

Avrai così un unico referente, che cura al 100% i tuoi interessi e ti crea una rete di Agenzie che lavorano
in modo perfettamente coordinato per la vendita del tuo immobile.  

Ci occupiamo noi di acculturare le Agenzie selezionate sulla metodologia Rent to Buy ed a fornire loro brochures
e video per gestire correttamente le informazioni di base con i potenziali acquirenti.

Curiamo noi, in ogni suo aspetto, quello che le Agenzie quasi sempre trascurano: il marketing, un'arma molto potente
e molto meno costosa della semplicistica politica del ribasso del prezzo.

Precisiamo che puoi comunque usufruire dei nostri servizi di consulenza sul Rent to Buy anche nel caso in cui
tu decida di vendere da solo, senza serviti delle Agenzie Immobiliari. 

FAI MOLTA ATTENZIONE A QUELLO CHE TI PROPONGONO LE AGENZIE IMMOBILIARI

Accade frequentemente che ci contattino dei privati venditori per verificare delle proposte di acquisto
predisposte dalle Agenzie Immobiliari e presentate come Rent to Buy.
Tutte quelle che abbiamo esaminato fino adesso non erano in realtà proposte di Rent to Buy ma di vendite
con pagamento rateizzato tramite preliminare ad effetti anticipati, una tipologia contrattuale molto pericolosa
ed assai penalizzante sotto il profilo economico per la parte venditrice.

Per quanto concerne la sua rischiosità ti invito a leggere accuratamente il contenuto di questa pagina:
Il preliminare ad effetti anticipati è un'altra versione del Rent to Buy?

Per quanto concerne invece la penalizzazione economica te la spiego qui di seguito.

Con il preliminare ad effetti anticipati percepisci una caparra iniziale e degli acconti prezzo mensili, ma nessuna di queste
somme costituisce per te un guadagno: sono semplicemente degli anticipi sul prezzo di vendita pattuito.

Quindi di fatto stai regalando la detenzione del bene al tuo promissario acquirente per il numero di anni previsti
dal contratto. Mentre tu regali però, qualcun altro da te invece pretende: il Fisco. Infatti l'IMU ed altre eventuali imposte
che gravano sulla proprietà restano a tuo carico fino al momento del rogito.

Se poi sul tuo immobile hai acceso un mutuo, non pensare che con quello che percepisci mensilmente stai coprendo le rate
del mutuo: stai compensando l'esborso finanziario, ma non stai compensando il costo degli interessi.
Stai quindi perdendo soldi, per l'IMU e per gli interessi del mutuo, mentre il tuo promissario acquirente si gode la tua casa gratis.

Fai pertanto molta attenzione a quello che le Agenzie Immobiliari ti propongono: molto spesso ti propongono
il preliminare ad effetti anticipati chiamandolo allegramente Rent to Buy!