MENU

GUIDA ALL'ACQUISTO con il Rent to Buy. Quale contratto scegliere.


Se vuoi acquistare un immobile con il Rent to Buy, in piena sicurezza ed alle migliori condizioni,
ci sono 5 obiettivi che non devi mai perdere di vista:

1 - devi comprare l'immobile che risponde alle tue effettive esigenze, sia per caratteristiche tecniche
che per ubicazione geografica: devi quindi poter attingere alla più ampia gamma possibile
di immobili disponibili sul mercato;

2 - devi pagare il giusto prezzo, ovvero senza alcuna maggiorazione rispetto a quanto avresti speso
acquistandolo con una compravendita tradizionale;

3 - devi acquistare avvalendoti di una contrattualistica che ti tuteli al 100%, anche in caso
di eventuali incidenti di percorso che potrebbero accadere durante il programma Rent to Buy
a te o al tuo venditore; non devi pertanto accettare passivamente i contratti predisposti
dai consulenti del venditore (soprattutto se questo è un costruttore) e devi far valere il tuo diritto
di stipulare un contratto registrato e soprattutto trascritto dal notaio di tua fiducia;

4 - il tuo Rent to Buy deve essere costruito alla luce di una corretta pianificazione finanziaria,
perfettamente studiata per allinearti ai parametri previsti dal mondo bancario per la concessione
del mutuo, sia in termini di equity (capitale proprio già accantonato dal richiedente mutuatario),
sia in termini rapporto reddito/rata mutuo;

5 - una volta che avrai individuato l'immobile confacente alle tue esigenze e ne avrai concordato
il giusto prezzo, devi poter contare sull'aiuto di un professionista competente e preparato
per spiegare il Rent to Buy al venditore, in modo corretto ed esauriente al fine di risolvere
tutti i suoi comprensibili dubbi verso una metodologia per lui nuova.  

Se pensi di raggiungere questi 5 obiettivi rivolgentoti alle Agenzie Immobiliari tradizionali
incorrerai inevitabilmente in delle spiacevoli delusioni.

Scoprirai che sono veramente rari gli Agenti Immobiliari preparati a gestire la compravendita Rent to Buy:
tutti gli altri, oltre ad essere impreparati, non ne hanno proprio la cultura. E di conseguenza, non avendo
alcuna padronanza della metodologia Rent to Buy, la osteggiano.

Salvo non facciano parte del circuito di collaborazione Rent to Buy Consulting e salvo non abbiano partecipato
ad uno dei seminari che Andrea Russo ha tenuto in tutta Italia per diffondere la cultura del Rent to Buy,
gli Agenti Immobiliari tradizionali conoscono solamente il Rent to Buy con riscatto,
ovvero quello normato dall'art. 23 del Decreto Legge "Sblocca Italia".

E qui sorge un'altro problema, che capirai osservando la seguente tabella comparativa.



Avrai sicuramente notato che nel Rent to Buy con riscatto del Decreto Legge "Sblocca Italia"
non è previsto un impegno all'acquisto ma solamente un diritto del conduttore ad acquistare.

Ciò non produce per l'Agente Immobiliare un diritto automatico a percepire la commissione sulla vendita
già alla stipula del contratto, ma solamente al rogito definitivo, che avverrà entro il termine
della durata contrattuale prevista.

In teoria, al momento della stipula del contratto l'Agente Immobiliare si dovrebbe accontentare
di percepire, da ciascuna delle parti,una commissione pari ad una mensilità del canone di godimento
previsto dal contratto.

Ecco perché, non conoscendo il Rent to Buy Originale, che garantisce invece all'Agente Immobiliare
il diritto di percepire subito la commissione sulla vendita, molti Agenti Immobiliari
sono ostili al Rent to Buy.

Quasi tutti cercheranno di scoraggiarti. Qualcuno ti dirà addirittura che gli immobili vendibili
con il Rent to Buy costano di più o che con il Rent to Buy il prezzo non è trattabile.
Sono  tutte balle atomiche e sono semplicemente il frutto della "non cultura" sul Rent to Buy.

Pertanto, se un Agente Immobiliare ti dice che il Rent to Buy non è ben regolamentato, oppure
che è una formula troppo complicata e non funziona, leggi tra le righe: non funziona per lui,
semplicemente perché... non è uno specialista in questa materia.

Non preoccuparti quindi se hai finora ottenuto dei "rimbalzi": adesso sei arrivato nel posto giusto,
tramite questo sito potrai entrare in contatto con un professionista preparato e strutturato
per poterti veramente aiutare: è lo Specialista Rent to Buy Consulting che opera nella tua zona!

Incontralo subito: la sua consulenza informativa è assolutamente gratuita e ti consentirà
di muoverti da subito in modo corretto, evitando quei tipici errori che potrebbero portati
a non acquistare l'immobile al miglior prezzo o addirittura a compromettere irreparabilmente
la positiva conclusione della trattativa.

Incontrandoti con uno dei nostri Consulenti potrai innanzi tutto conoscere nel dettaglio
tutte le caratteristiche delle due diverse tipologie contrattuali con cui possiamo realizzare
il tuo programma Rent to Buy: è opportuno che tu le comprenda entrambe per capire
quale delle due sia la più appropriata alla luce della tua personale situazione finanziaria.

Il tuo Consulente ti condurrà a pianificare con precisione l'investimento, aiutandoti
a valutare accuratamente il tuo budget massimo di spesa.

Una volta pianificati tutti gli aspetti finanziari potrai tranquillamente decidere
se affidarti a noi solamente per l'assistenza nella compravendita Rent to Buy
oppure anche per la ricerca dell'immobile.

Se preferisci gestire da solo la ricerca dell'immobile è essenziale che tu legga accuratamente
la Guida all'acquisto con il Rent to Buy. E' molto pratica e ti sarà veramente utile.



IL NOSTRO SERVIZIO DI RICERCA IMMOBILIARE

Tutti gli Specialisti Rent to Buy Consulting sono anche dei Buyer Agents, ovvero dei
ricercatori di immobili su incarico dell'acquirente, essendo la ricerca immobiliare su committenza
materia di studio nel corso di formazione per diventare Specialista Rent to Buy Consulting.

Per capire meglio in cosa consiste questa figura professionale, nuova per l'Italia
ma assai diffusa negli U.S.A., puoi eventualmente visionare il sito www.proacquirenti.it

Come Buyer Agent lo Specialista Rent to Buy analizza tutti gli immobili in vendita nel mercato
che rientrano nei parametri di ricerca da te indicati.

Una volta identificati gli immobili potenzialmente interessanti, lo Specialista Rent to Buy te li sottoporrà
affinché tu possa fare una ulteriore selezione.
Contatterà infine gli Agenti Immobiliari o i proprietari degli immobili da te selezionati e, utilizzando
delle apposite "domande chiave", riuscirà immediatamente a capire quali possono essere
gli immobili vendibili con la metodologia Rent to Buy.

Lo Specialista ti organizzerà così della visite mirate agli immobili da te scelti e potenzialmente
acquistabili con il Rent to Buy.

Poi, solamente dopo aver concluso la trattativa sul prezzo per l'immobile di tuo effettivo interesse,
lo Specialista provvederà a spiegare, in modo professionale ed esauriente, la metodologia Rent to Buy,
dapprima all'Agente Immobiliare e successivamente, assieme all'Agente Immobiliare stesso,
alla parte venditrice.

Seguendo questa procedura evitiamo che la modalità Rent to Buy complichi ed irrigidisca
la trattativa sul prezzo di vendita dell'immobile ed evitiamo anche che l'Agente Immobiliare
"non acculturato" faccia saltare la conclusione dell'affare spiegando maldestramente
il Rent to Buy alla parte venditrice.

Ricordati sempre che, in assenza di una comunicazione professionale ed esauriente, difficilmente
il Rent to Buy viene accettato dalla parte venditrice.

La figura dello Specialista è altresì indispensabile per offrire tutte le più complete spiegazioni
ad eventuali consulenti della parte venditrice, che nella maggior parte dei casi sono persone titolate
ma totalmente disinformate su questa specifica materia.

Adesso che sai come lavoriamo e cosa possiamo realmente fare per te, non perdere tempo e, sprattutto,
non bruciarti degli immobili interessanti rivolgendoti alle Agenzie "non acculturate" sul Rent to Buy!

Affidati serenamente allo Specialista Rent to Buy Consulting della tua zona, è l'unica persona
che possiedele competenze e gli strumenti per affrontare questa modalità di compravendita,
vantaggiosa per tutti ma decisamente complessa da gestire.

Tutti i professionisti della rete Rent to Buy Consulting non chiedono alcun compenso
per la consulenza informativa iniziale, purché la stessa venga erogata presso le loro sedi.
Il compenso professionale viene richiesto solamente a risultato ottenuto.

Negli eventuali rapporti di collaborazione che lo Specialista instaurara con le Agenzie Immobiliari
che detengono l'incarico di vendita dell'immobile, le stesse vengono remunerate
unicamente dalla parte venditrice.

Pertanto, affidandoti ad uno Specialista Rent to Buy Consulting, non spendi un centesimo in più
ed arrivi dritto al tuo obiettivo, evitando di fare il penoso giro delle Agenzie Immobiliari "non acculturate".

Se invece hai già trovato, da solo o tramite un'Agenzia Immobiliare, l'immobile adatto alle tue esigenze
ed hai anche già raggiunto un accordo sul prezzo di compravendita, il nostro intervento sarà
puramente consulenziale e non pagherai allo Specialista Rent to Buy alcuna commissione per mediazione.

Pagherai in questo caso solamente la parte di compenso per consulenza relativa alla corretta applicazione
della metodologia Rent to Buy.

FAI MOLTA ATTENZIONE A QUELLO CHE TI PROPONGONO: SPESSO NON E' IL "RENT TO BUY"

1 - Se l'Agente Immobiliare che ti ha reperito l'immobile si dice all'altezza di gestire da solo
la contrattualistica del Rent to Buy, chiedigli quanti contratti ha fatto fino ad oggi
e digli di dartene una copia, oscurando ovviamente i dati dei contraenti.

Quasi sempre non ti stanno proponendo il Rent to Buy ma un preliminare ad effetti anticipati,
ovvero un contratto privo di qualsiasi tipo di paracadute e quindi molto pericoloso,
sia per l'acquirente che per il venditore.

Per capire perché è meglio evitarlo leggi la pagina del sito in cui ne spieghiamo le criticità:
Affitto con riscatto, Rent to Buy, Help to Buy e Buy to Rent: FACCIAMO CHIAREZZA!

2- Se hai trovato l'immobile direttamente dal costruttore stai molto attento ai contratti Rent to Buy
predisposti dalle imprese: tutti chiamano tutto Rent to Buy, ma in pratica ti propongono ben altro.

Inoltre, se i contratti li hanno predisposti loro, difficilmente saranno Win-Win: in tutti quelli
che abbiamo visto finora l'intento era di tutelare unicamente il venditore.

Molto spesso sono dei preliminari ad effetti anticipati senza alcun paracadute per l'acquirente,
destinato a restarvi intrappolato in caso di incidenti di percorso.

Riceviamo tutte le settimane dei contratti da visionare che sono letteralmente allucinanti:
non affidare i tuoi risparmi a persone incompetenti su questa delicatissima materia.

Se desideri un parere verbale sulla bozza di contratto che ti stanno proponendo,
mandaci la scansione: è un servizio gratuito che ha già salvato molti acquirenti.